Sicurya Lab

Analisi e laboratorio

Grazie alla dotazione strumentale interna di laboratorio ed al nostro network possiamo contare su una struttura certificata dotata delle più moderne tecnologie ed apparecchiature per l’esecuzione di svariati tipi di analisi al servizio delle industrie, delle piccole e medie imprese e delle Pubbliche Amministrazioni per la protezione dell’ambiente, la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.Laboratorio

Nel corso degli anni abbiamo optato per una politica di continua innovazione aumentando e migliorando costantemente il parco strumenti di laboratorio anche tenendo in considerazione i limiti di legge sempre più restrittivi.
Attualmente vantiamo una ampia gamma di strumentazione che ci permette di effettuare indagini ottemperando a quelli che sono i vigenti limiti normativi e, proprio grazie a questa ed alle unità mobili possiamo intervenire direttamente presso il cliente ed applicare numerose tecniche analitiche a differenti matrici. Con l’entusiasmo e il dinamismo di un gruppo di lavoro esperto e motivato, dotato di attrezzature e strumentazioni scientifiche d’avanguardia, diamo una risposta concreta alle necessità delle aziende in termini di assistenza e consulenza per la tutela dell’ambiente e per la sicurezza e igiene del lavoro.

Agenti biologici

Le analisi microbiologiche vengono effettuate per rispondere alla crescente domanda di sicurezza alimentare e di un servizio rapido ed efficiente.
Effettuiamo analisi microbiologiche su matrici alimentari e campioni ambientali, dirette a rilevare e/o quantificare la presenza di microrganismi patogeni e non patogeni mediante varie tecniche.
Questi servizi analitici rispondono alle necessità di sicurezza legate alla valutazione del rischio biologico.
La metodologia proposta per la valutazione del rischio biologico, in ambienti di lavoro ove non si fa utilizzo deliberato di agenti biologici, si sviluppa attraverso le seguenti fasi:
Esecuzione di sopralluoghi presso le strutture produttive, finalizzate all’acquisizione dei dati necessari;
In base ai risultati ottenuti dalla fase precedente saranno individuati i rischi per la salute e la sicurezza e sarà effettuato il monitoraggio della contaminazione microbiologica ambientale attraverso misure su campioni di aria e superfici rappresentative;
A conclusione del punto precedente si procederà alla pianificazione degli interventi migliorativi da attuare.

Amianto

La larga diffusione di questo materiale e le successive scoperte scientifiche in merito alla sua pericolosità hanno generato la necessità di monitorare edifici e manufatti nei quali esso è contenuto. Le prestazioni che riusciamo ad erogare in merito a questo tema sono molteplici:
Valutazione dello STATO DEI MANUFATTI tramite applicazione di specifici algoritmi;
Prelievo di frazioni di manufatto per la determinazione del CONTENUTO QUALI-QUANTITATIVO DI AMIANTO;
Campionamenti di aria ambiente per la determinazione delle FIBRE AERODISPERSE in una specifica area interna o esterna.
Tutto questo al fine di fornire indicazioni sulla pericolosità che tale materiale comporta, con valutazioni mirate ed eventuali pratiche da svolgere per lo smaltimento o la messa in sicurezza.

Legionella

Come noto il microrganismo Legionella è pericoloso per la salute umana se presente in elevate concentrazioni nelle reti idriche e negli impianti di condizionamento dell’aria.
Tutti gli impianti sensibili alla nebulizzazione dell’acqua o dell’aria sono potenziali incubatori per il microrganismo Legionella e anche la semplice doccia può costituire un potenziale pericolo.
Mettiamo a disposizione la nostra esperienza per predisporre un programma di analisi e monitoraggio della struttura in esame, effettuando sia il campionamento che la successiva analisi in laboratorio che prevede il rilevamento di eventuale Legionella Spp e del microrganismo patogeno, pericoloso per la salute pubblica.
Possiamo inoltre fornire attività di consulenza per la redazione del piano di valutazione del rischio previsto dalle Linee Guida e per operazioni di bonifica degli impianti.

Rilievo agenti chimici

La manipolazione di sostanze pericolose e la potenziale esposizione ad agenti chimici è un risvolto dolente dell’era moderna e insieme ad altri fattori di rischio, quali rumore e vibrazioni, rappresenta un rischio rilevante per la salute delle persone negli ambienti di lavoro. La potenziale presenza di agenti patogeni nelle materie lavorate e create durante i processi produttivi comporta la necessità di valutare l’esposizione alle stesse degli addetti in numerosi tipi di lavorazioni.

Il D.lgs. 81/2008 prevede che il datore di lavoro valuti il rischio espositivo dei propri lavoratori ed adotti tutte le misure possibili per ridurre al minimo tale rischio.

Il servizio offerto prevede l’esecuzione di campionamenti e analisi per l’esposizione dei lavoratori ad agenti chimici, negli ambienti e nelle postazioni di lavoro coinvolte. La misurazione sul campo dei livelli espositivi, sia ambientali che personali, effettuata grazie all’applicazione di diverse tecnologie di campionamento ed analisi, così come le successive ANALISI DI LABORATORIO, sono svolte in conformità alla normativa vigente ed alle norme di buona tecnica.

Tutte le analisi di laboratorio eseguite sui campioni raccolti durante le indagini, sono valide a tutti gli effetti di legge.

Area indoor

Anche negli ambienti chiusi di vita e di lavoro si rileva la presenza di CONTAMINANTI FISICI, CHIMICI e BIOLOGICI nell’aria, a volte con concentrazioni insospettabilmente elevate e significativamente pericolose per la salute.
Attraverso studi attentamente progettati vengono campionati, misurati ed analizzati tutti i parametri chimici, fisici e biologici che potenzialmente possono contribuire al deterioramento della qualità dell’aria e quindi al concretizzarsi di situazioni di rischio più o meno gravi.
L’indagine viene effettuata a partire dall’analisi degli impianti tecnologici e di servizio, e riguarda in particolare il campionamento e l’analisi di polveri, fibre, bioeffluenti, specifici parametri microbiologici, acque di condensa delle UTA ed ogni eventuale agente potenzialmente presente. I risultati consentono di valutare e verificare, a fronte di costi relativamente bassi, la necessità di programmare approfondimenti specifici e, se del caso, azioni di bonifica degli impianti e delle strutture.